06_home.jpg

Tribologia

Il Laboratorio di caratterizzazione tribologia è dotato di strumenti che permettono di misurare
  • Tasso d’ usura
  • Coefficiente di attrito dinamico
Le misure vengono effettuate con un tribometro WAZAU mod. FMDZ nella configurazione disk-on-pin. Lo strumento ha la possibilità di variare sia il carico applicato fino ad un massimo di 2 kN, sia la velocità di strisciamento. Il numero massimo dei giri è di 2500. Le prove possono essere eseguite a secco o con lubrificanti riscaldabili fino a 450°C. Il tribometro è collegato ad un PC e con un software sono acquisiti, durante la prova, i dati di carico applicato, lo spostamento relativo, la temperatura del lubrificante e la coppia all’albero motore per il calcolo del coefficiente d’attrito. Tutte le prove vengono svolte in ambiente climatizzato in modo da minimizzare l’impatto di temperatura ed umidità e consentire la massima ripetibilità dei test.

Strumentazione disponibile
Immagine2

Tribomtero WAZAU