04_home.jpg

Evoluzione Economicamente ed Ecologicamente sostenibile di Compositi Fibrorinforzati a matrice Ceramica in forma Complessa

 EEE CFCC logo

Persona di contatto: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

POR FESR UE RI RER

Progetto cofinanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale

ASSE 1 - Ricerca e Innovazione

Azione 1.2.2 - Supporto alla realizzazione di progetti complessi di attivita' di ricerca e sviluppo su poche aree tematiche di rilievo e all'applicazione di soluzioni tecnologiche funzionali alla realizzazione della strategia di S3

 

Evoluzione Economicamente ed Ecologicamente sostenibile di

Compositi Fibrorinforzati a matrice Ceramica in forma Complessa

Il progetto EEE-CFCC (Evoluzione Economicamente ed Ecologicamente sostenibile di Compositi Fibrorinforzati a matrice Ceramica in forma Complessa) svilupperà un nuovo materiale ceramico composito fibrorinforzato per il settore dei trasporti e delle costruzioni.

Il progetto EEE-CFCC vede la collaborazione dei Laboratori accreditati faentini: Tecnologie dei Materiali Faenza (ENEA-TEMAF, coordinatore), il Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) - Istituto di Scienza e Tecnologia dei Materiali Ceramici di Faenza (ISTEC), CertiMaC Soc. Cons. a Resp. Limitata (CERTIMAC), Centro Interdipartimentale per la Ricerca Industriale di Meccanica Avanzata e Materiali (CIRI-MAM), insieme a Centuria Agenzia per l’Innovazione della Romagna soc. cons. a r.l. (CENTURIA).

L'eccellenza "place based" delle strutture di ricerca faentine, per i ceramici (ISTEC ed ENEA TEMAF), per i compositi per applicazioni strutturali e termo-strutturali (ENEA TEMAF, ISTEC, CIRI-MAM) e per le applicazioni in campo "Energy saving" (CERTIMAC), mette a sistema gli sforzi su ricerca e innovazione evitando frammentazione e sovrapposizioni degli interventi in una logica di innovazione market driven e di trasferimento tecnologico focalizzato sui bisogni dell'industria tramite un centro per l'innovazione (CENTURIA), come già positivamente sperimentato nel corso Laboratorio MITAI (Tecnopolo di Ravenna, sede di Faenza).

Infatti, EEE-CFCC porterà avanti i risultati ottenuti nell’ambito del Laboratorio MITAI, ovvero lo sviluppo di un nuovo composito ceramico (CMC), denominato BasKer per richiamarne la natura di ceramico rinforzato con fibre di basalto. Il BasKer ha costi di produzione paragonabili a quelli di un composito polimerico ed è in grado di combinare un basso peso specifico (<2 g/cm3) con alte prestazioni termostrutturali fino a 600-800 °C, garantendo resistenza al fuoco e isolamento termico fino a 1200 °C.

I compositi polimerici (PMC), tipicamente impiegati per l’alleggerimento nel settore trasporti, non sono applicabili a temperature superiori ai 250 °C, come ad esempio in contiguità del motore o del sistema frenante: l’unica soluzione per poter alleggerire i componenti sottoposti ad alte temperature è introdurre materiali inorganici termostrutturali leggeri, ovvero materiali termoisolanti, che fungano da protezione termica nei confronti dei PMC termolabili.

L’obiettivo è il TRL6 per la produzione sia di componenti in forma complessa in Basker e Basker+PMC, sia di pannelli coibenti resistenti al fuoco, ottenuti sfruttando anche materie prime seconde come feltri di basalto da pirolisi di PMC. Per raggiungere tali obiettivi si svilupperanno geopolimeri per realizzare (1) stampi termostrutturali per le forme complesse e (2) coibenti porosi resistenti al fuoco, sfruttando diverse tipologie di rifiuti industriali, tra cui ceneri di biomasse e fibre di carbonio riciclate da pneumatici. Si studieranno inoltre le soluzioni a fine vita dei materiali e l’LCA di materiali e processi. 

Il Progetto è stato ammesso a finanziamento per un contributo 879 k€, su un investimento riconosciuto di circa 1,2 M€.

Al progetto hanno aderito importanti aziende, rappresentative di una filiera nel settore trasporti e costruzioni interessata alle tecnologie utilizzate nel progetto, dal processo di geopolimerizzazione a quello del CMC a partire da Prepreg Preceramici, quali: RI-BA Composites S.r.l. (Faenza, RA), Curti Costruzioni Meccaniche SpA. (Castel Bolognese, RA), Edilteco SpA (San Felice Sul Panaro, MO), Tampieri Energie srl (Faenza, RA).

Per maggiori dettagli sui ruoli dei vari partners, clicca qui.

Per consultare il sito uffuciale del Progetto, clicca qui.

 

Partnerariato di progetto 

EEE CFCC logo 1 

Partnernariato Industriale

 EEE CFCC partners industriali