06_home.jpg

Accreditamento

L'Istituto di Scienza e Tecnologia dei Materiali Ceramici ISTEC ha ottenuto il rilascio dell'Accreditamento Istituzionale delle strutture di ricerca industriale e trasferimento tecnologico della Regione Emilia-Romagna ed è inserito nell'albo delle strutture accreditate. Con il rilascio dell’Accreditamento Istituzionale, ISTEC è entrato a fare parte della Rete Alta Tecnologia della Regione Emilia-Romagna.

rete

    Che cos'è l'Accreditamento Istituzionale?

L'Accreditamento Istituzionale (AI) è lo strumento di qualificazione attraverso il quale la Regione Emilia-Romagna attesta che le modalità organizzative e gestionali delle strutture di ricerca accreditate sono consone all'instaurazione di un rapporto sistematico con le imprese e in generale con gli utilizzatori dei risultati della ricerca.

In particolare l'AI garantisce agli utenti esterni:

  • Professionalità nell'esecuzione delle prestazioni, in termini di risultati, costi, tempi, tutela della riservatezza, e soddisfazione complessiva dei clienti;
  • Capacità di progettare e sviluppare programmi su misura, in particolare riguardo ai progetti di ricerca industriale e innovazione;
  • Competenza tecnica relativamente alle tecnologie e ai prodotti tipici dei settori industriali di riferimento, e adeguate dotazioni strumentali;
  • Disponibilità di una sede adeguata e opportunamente attrezzata per lo svolgimento delle attività di ricerca e trasferimento tecnologico.

 

    Organigramma dell'ISTEC

  

    Strumentazioni e dotazioni

Sintesi e Trattamento di polveri

Mulini per polveri e colloidi, micronizzatori, frantoi a mascelle, attritore, essiccatore a spruzzo, giragiarre, miscelatori, sonda ad ultrasuoni, liofilizzatore, stufe, evaporatore rotante, atomizzatore

Tecnologie di formatura

Estrusore a freddo, stampaggio ad iniezione a bassa pressione, colaggio in stampi di gesso, colaggio in stampi sotto pressione, banco di colatura su nastro, presse lineari, pressa isostatica a freddo, trafile.

Trattamenti termici

Forni in aria fino a 1800°C, forni speciali in atmosfera inerte fino a 2150°C, pressa lineare a caldo sotto vuoto, forno tubolare fino a 1600°C in atmosfera riducente.

Caratterizzazione microstrutturale e chimico-fisica

Microscopi ottici e stereoscopici, microscopio elettronico a scansione con microanalizzatore a dispersione di energia, diffrattometri Rx con camera calda fino a 1500°C, spettrometro ICP-AES, sedimentografi, porosimetro a mercurio, misuratori di superficie specifica.

Termoanalisi

Microscopio riscaldante, analisi termica ponderale e differenziale fino a 1600°C, analisi dilatometrica fino a 1600°C.

Reologia e studio sistemi dispersi

Viscosimetro, reometro a torsione, apparecchiatura per la misura della mobilità elettroforetica, spettroscopia elettroacustica.

Proprietà meccaniche e tribologiche

Macchine universali per la misura della resistenza a flessione ed a compressione a temperatura ambiente fino a 1500°C in aria ed atmosfera protetta, macchine per la misura della fatica statica fino a 1500°C, apparati per la valutazione della tenacità alla frattura, strumentazione per la misura del modulo di Young dinamico, micro e macro-durometri, nano-indentatore, tribometro, apparato per la determinazione della resistenza all'urto termico.

Proprietà elettriche

Impedenza, resistenza superficiale e di volume, polarizzatore per materiali piezoelettrici.

    Attività offerte agli utenti esterni

ISTEC offre agli utenti esterni le seguenti forme di servizio

  • Servizi personalizzati
    • Attività di ricerca, innovazione e trasferimento tecnologico: può essere svolta sia su commessa che nell'ambito di programmi regionali, nazionali ed europei, in partnership con altri centri di ricerca e di innovazione.
    • Modalità di erogazione del servizio: richiesta del committente, definizione obiettivi e attività, stipula del contratto, fatturazione periodica.
  • Servizi a tariffario
    • Prestazioni standard, descritte e tariffare a priori:
      • analisi strumentali;
      • prove di laboratorio
      • misure
      • utilizzo di impianti speciali
      • consulenze tecniche
      • indagini bibliografiche
      • perizie.
    • Modalità di erogazione del servizio: richiesta di preventivo, preventivo, ordine, fatturazione.
  • Servizi di informazione e promozione
    • Organizzazione di eventi miranti a illustrare le potenzialità dell'Istituto e a fornire aggiornamenti sulle sue attività e approfondimenti tematici sulle tecnologie.
    • Modalità di erogazione del servizio: eventi gratuiti, promossi mediante il calendario.

    Sintesi e valutazione dell'attività svolta